(+39) 0744 715937
narnesecalcio@gmail.com
Per i rossoblù 0-0 a Branca
1202/2024
Per i rossoblù 0-0 a Branca


Finisce con un altro nulla di fatto per la Narnese, il quarto consecutivo risultato ad occhiali che però consente ai rossoblù di mantenere 5 punti margine sulla zona playout. Sabatini costretto a rinunciare ancora in attacco ad Ayoub Zhar, oltre allo squalificato Blasi in difesa e con Defendi a mezzo servizio. L'ex capitano rossoverde infatti ha giocato solo i secondi 45 minuti. Nota positiva l'impiego per tutta la partita di Paolo Quondam. Sulla sponda opposta Lisarelli ha mandato inizialmente in panchina De Iuliis. Su un campo molto pesante è stata battaglia soprattutto fino alle rispettive trequarti di campo. Nel primo tempo sui taccuini un insidioso tiro cross di Fastellini, sul quale i compagni arrivano in ritardo per la deviazione verso la porta di Rossi. Successivamente lo stesso Fastellini alla ricerca dello uno-due, riuscito, con Marchi, ma il tiro dell'attaccante è stato smorzato da un grande intervento in recupero di Ponti. L'occasione più importante però è capitata a Benedetti su azione da calcio d'angolo, la conclusione del numero 4 dei locali si è però stampata sulla traversa. Nel secondo tempo Rossi e Lapazio sempre più spettatori non paganti. Complice forse la paura di perdere le due squadre hanno portato fino alla fine un match senza squilli. A tenere banco solo le sostituzioni con Sabatini che ha sperato nel guizzo di Principi, mentre Lisarelli ha sperato nel colpo risolutivo di De Iuliis. Ma lo 0-0 non si è schiodato. Prossimo impegno importante per la Narnese che ospiterà al Moreno Gubbiotti la capolista ACF Foligno, dei grandi ex Alessandro Manni e Roberto Rocchi.
Il Tabellino
BRANCA - NARNESE 0-0

BRANCA: Lapazio, Fondacci, Giambi, Lilli (40’st Bontempi), Patrignani, Gatti, Benedetti, Biagiotti (12’st De Iuliis), Mangiaratti, E. Marchi, Fastellini (34’st Sorbelli). A disp.: Tasso, Masci, Giacometti, L. Marchi, Soumahoro, Berettini. All. Lisarelli.

NARNESE: Rossi, Pinsaglia, Grifoni, Silveri, Ponti, Aldair, Perugini (48’st Andreucci), Petrini (29’st Principi), Perotti (35’st Manni), Colangelo (1’st Defendi), Quondam. A disp.: Cordoano, Mariani, Onesti, Mora, Marchetti. All. Sabatini.

ARBITRO: Zangara di Palermo

Ammoniti: Quondam, Grifoni, Petrini (N), Benedetti (B).

Foto Pierangeli